I luoghi d'interesse, paesaggi unici!

Home / Costiera Amalfitana / I luoghi d'interesse della Costiera Amalfitana

Ogni anno sono migliaia i turisti che, affascinati da una natura incontaminata e rigogliosa, percorrono incantati i sentieri delle riserve presenti in Costiera.

Estesa tra Scala, Agerola, e Amalfi, la Riserva Naturale Valle delle Ferriere, nel parco dei Monti Lattari, è stata istituita nel 1972 con lo scopo di tutelarne fauna e flora. Qui andrete incontro a profumatissimi limoneti, fitti boschi di felci, sorgenti e cascate, e i resti di vecchie cartiere. Dal centro di Amalfi, invece, si può raggiungere la Valle dei Mulini, celebre, da come fa capire il nome, per la numerosa presenza di mulini attivi che permettevano, sfruttando le correnti del Vernotico, la produzione di farina e pasta.  

Vanto di tutta la Costiera Amalfitana, il Fiordo di Furore rappresenta il simbolo di questo piccolo comune. Formatosi da una spaccatura della roccia viene attraversato dal torrente Schiato e a luglio ospita un'avvicente gara internazionale di tuffi. 

Prenota la tua vacanza!

Costruisci la tua esperienza di viaggio scegliendo tra numerosi hotel, case vacanza e pacchetti viaggio per una vacanza senza pensieri!

Valle delle Ferriere

Scopri

La Valle delle Ferriere, in provincia di Salerno, è un’area naturale protetta della regione Campania. È possibile accedere in questo meraviglioso Parco attraverso diversi punti: Amalfi, con giusto un’ora di cammino, Agerola, imboccando da San Lazzaro una stradina ripida, e da Pogerola. La particolarità di questa Riserva è la tipica “inversione della vegetazione”; sul fondo della valle persiste, infatti, un bosco misto mesofilo, mentre nella parte superiore vige la rigogliosa macchia mediterranea. La fauna è invece caratterizzata da lepri, volpi, cinghiali e tassi, ma anche tordi sassello, merli, cardellini e salamandre pezzate. Uno spettacolo sia per gli amanti della natura che per quelli del trekking, che avranno la possibilità di farsi guidare da varie associazioni presenti sul territorio.

Indirizzo: Valle delle Ferriere, Via Paradiso, 84011 Pogerola SA

Fiordo di Furore

Scopri

Il Fiordo di Furore è il vallone più caratteristico e suggestivo di tutta la Costiera Amalfitana. Gli scenari naturali in cui ci si imbatte addentrandosi lungo questo territorio sono spettacolari. La prima domenica di luglio qui ha luogo una gara di tuffi.

Un grappolo di case aggrappate su un fianco del Fiordo costituiva un tempo il borgo marinaro di Furore, oggi museo.
La spiaggia di Furore è piccolina, ma profonda,c on un fondo ciottoloso. Vi si accede tramite una scala lungo la roccia. Qui il sole fa capolino soltanto nelle prime ore del pomeriggio. 

Duomo di Amalfi

Scopri

Il Duomo di Amalfi è il monumento che domina l’antica Repubblica Marinara campana. Immagine di Amalfi nel mondo, fu edificato nel IX secolo e rinnovato nel 1203 nelle forme arabo-normanne. Fu infine ricostruito nell'Ottocento in seguito a un tremendo collasso. 

Per accedere al Duomo si percorre una pittoresca gradinata. La facciata dell’edificio è decorata da un enorme e colorato mosaico, raffigurante Cristo in mezzo agli Evangelisti. Magnifico il campanile romanico del 1276, rivestito di maioliche a mosaico. La porta bronzea del Duomo proviene da Costantinopoli. 

All’interno del maestoso tempio cristiano potrete ammirare la Croce di Madreperla proveniente dalla Terra Santa e il Battistero in porfido rosso egiziano.

Il Duomo è dedicato a Sant’Andrea, primo discepolo di Gesù e protettore di Amalfi, e custodisce il suo Busto Reliquario e, nella preziosissima Cripta, un’urna d’argento con le reliquie del santo. L’altare centrale della Cripta è opera del Fontana. Accanto all’attuale Cattedrale vi è poi la Basilica del SS. Crocifisso. 

Da visitare anche l’arabeggiante Chiostro del Paradiso (XIII secolo). 

Infine, nel Museo Diocesano del complesso monumentale potrete ammirare il ricchissimo Tesoro della Cattedrale.

Il museo della Carta

Scopri

Il Museo della Carta è il luogo in cui potrete scoprire la storia cartiera della più antica Repubblica Marinara d’Italia, che si contende il primato della sua produzione in Europa con la città di Fabriano.

Indirizzo: Via delle Cartiere 24, Amalfi, Salerno.

Orario di apertura: dal 1 marzo al 31 ottobre: 10:00-18:30, chiuso la domenica; dal 1 novembre al 28 febbraio:10:00-15:30, chiuso il lunedì; dal 27 dicembre al 6 gennaio: 10:00-18:30, chiuso la domenica.

Email: info@museodellacarta.it

Telefono: 089 8304561.

Chiesa di Santa Maria dell'Assunta

Scopri

La Chiesa di Santa Maria Teresa dell’Assunta, in Piazza Flavio Gioia e a ridosso della Spiaggia Grande, è la costruzione religiosa più importante di Positano. 


E’ conosciuta in tutto il mondo per la sua cupola di maioliche vietresi nei colori del sole di Positano e della sua v vegetazione mediterranea, giallo e verde. La struttura attuale della Chiesa, risalente al XIII secolo, è del XVIII secolo. L’edificio al suo interno conserva la statua lignea della Madonna nera col bambino e una delle più importanti opere dell’arte orafa napoletana, il busto reliquiario di S. Vito.

Indirizzo: Piazza Flavio Gioia, Positano, Salerno.

Email: info@chiesapositano.it

Telefono: 089 875480

Duomo di Ravello

Scopri

Il Duomo di Ravello è una basilica di derivazione benedettino-cassinese dedicata a Santa Maria Assunta. Risale alla fine dell’XI secolo. La cappella custodisce le reliquie del principale patrono della città, San Pantaleone. Il sangue del santo si liquefa nel giorno del suo martirio, il 27 luglio.

Nell’antica cripta della Basilica ha sede Il Museo dell’Opera del Duomo. In esso sono racchiusi reperti di interesse storico-artistico e archeologico, tra cui il ritratto di Sigilgaida Rufolo e il "Falconiere”, che sono state esposte anche al Metropolitan Museum di New York e ai Reiss-Engelhorn-Museen di Mannheim.

Indirizzo: Piazza Duomo 1, Ravello, Salerno

Orario di apertura: 9:00 – 12:00, 17:30 – 19:00. Museo: 9:00-19:00, chiuso il 27 luglio

Costo biglietto: ingresso alMuseo dell’Opera del Duomo: 3 euro, gruppi>25 pax 1,50 euro, ridotto bambini 1,50 euro.

Telefono: 089 858311

Villa Cimbrone

Scopri

Villa Cimbrone è posizionata su un promontorio roccioso a picco sul mare e vale la pena di una visita soprattutto per il suo ampio parco decorato con fontane, grotte , statue e elementi architettonici neoclassici e gotici. Il parco termina con un belvedere da cui potrete ammirare tutta la bellezza della costiera amalfitana.

Villa Rufolo

Scopri

Villa Rufolo, che risale al Duecento,si affaccia sul Duomo di Ravello. E’ il gioiello più prezioso di questa città. Durante l’Ottocento, la sua architettura originaria, mirabile sintesi di arte araba, sicula e normanna, ha subito importanti modifiche. Richard Wagner qui trovò ispirazione per il giardino di Klingsor del suo Parsifal. A Wagner sono dedicati i concerti wagneriani che si tengono ogni anno nel giardino inferiore della villa in occasione del famosissimo Ravello Festival.

Indirizzo: Piazza Duomo, Ravello, Salerno

Orario di apertura: periodo estivo 9:00-20:00, ultimo ingresso 19:45; periodo invernale 9:00-tramonto.

Costo biglietto: intero 5 euro, gruppi >15 pax 4 euro, bambini e anziani 3 euro.

Email: info@villarufolo.it

Telefono: 089 857621

Duomo di San Giovanni Battista

Scopri

La Chiesa di San Giovanni Battista, patrono di Vietri sul Mare, domina la cittadina. L’elemento più caratteristico della chiesa, che ne fa il simbolo di Vietri, è la cupola maiolicata con ceramiche di colore verde, giallo e azzurro a forma di pesce, le cosiddette scandole. I colori sono così vividi, che si vedono tranquillamente anche a distanza. La chiesa a livello architettonico è una mescolanza tra lo stile romanico, quello rinascimentale e il barocco. Entrando nell’edificio sacro troverete preziosi altari in ceramica e dipinti del Solimena e del Flammingo.

Indirizzo: Piazza Duomo, Ravello, Salerno

Costo biglietto: intero 5 euro, gruppi >15 pax 4 euro, bambini e anziani 3 euro

Email: info@villarufolo.it

Telefono: 089 857621

assicurata
Vacanza assicurata

Le tue Vacanze sono al sicuro con la polizza di Europ Assistance

assistenza
Servizio assistenza

Assistenti presenti in loco e servizio clienti attivo tutti i giorni, 24h

Astoi
Fondo di garanzia Astoi

La tutela necessaria per la serenità della tua vacanza